LUCIANO BRUNELLI

DELLE CONTRADE E DELL'ARRAMPICATA

 

 

Luciano Brunelli, "Delle Contrade e dell'Arrampicata", Midgard Editrice 2008, p. 76

Luciano Brunelli nato a Gualdo Cattaneo il 21 giugno 1947 ivi residente.
Professione: restauratore di mobili ed oggettistica, corniciaio. 
Dal 2004 collabora con la Comunità Capodarco di Roma, in qualità di Tecnico e Docente nel Laboratorio di Restauro Mobili.
E’ alla sua terza fatica letteraria. Ha già pubblicato: “Mollente Nocchie” (2006) e “Mio nonno parla con gli animali” (2007). 


Poco più di trent’anni fa alcuni giovani ben disposti decidevano di porsi sotto le ali di quel grande parroco che fu don Giuseppe Boccanera, per mettersi alla ricerca di un 
“qualcosa di nuovo” che potesse entrare negli interessi della difficile e “quasi sempre stanca” popolazione di Gualdo Cattaneo.
Quel “qualcosa“, alla fine, riuscirono a trovarlo e a realizzarlo. Quel “qualcosa” che ancor oggi dopo più di un trentennio ancora persiste nei giorni attorno al 3 settembre. 
Versioni di come la cosa prese forma ne sono state date moltissime, spesso inesatte. 
Ecco che allora l’autore si è sentito in dovere di narrare i fatti per filo e per segno.
Non più leggenda, quindi, ma pura storia dei fatti di cronaca degli anni 1974/75/76.


In copertina: “Gualdo tra storia e leggenda”, grafico a tecnica mista, Vincenzo Boccanera.

ISBN 978-88-95708-21-8

www.lucianobrunelli.blogspot.com

Il libro costa 12,00 €, più le spese postali.

Per gli ordini: info@midgard.it


 

BACK