SAMANTHA RIGHI

IL VOLO DELLE LIBELLULE

 

 

Samantha Righi, "Il volo delle libellule", Midgard Editrice 2012, p. 242

Samantha Righi, nasce a Modena il 15 febbraio del 1973 e da sempre è stata attratta dall’arte e dalla letteratura. Nel 1992 si diploma all’Istituto d’Arte. Dopo qualche anno riprende gli studi all’Università di Bologna e nel 2007 si laurea in Scienze della Formazione Primaria, specializzandosi nell’insegnamento ai bambini diversamente abili. Al momento coltiva la passione per la scrittura mentre prosegue gli studi in ambito pedagogico. Il volo delle libellule è la prima opera che pubblica con Midgard Editrice.

Susan, dolce e semplice ragazza di paese, si troverà in breve sbalzata in un mondo che fino a quel momento aveva creduto solo leggendario. E’ un mondo fantastico, popolato da creature mitologiche, al quale scopre d’appartenere da sempre. Le amiche che l’accompagneranno nel suo viaggio a bordo della DRAGONFLY, nave volante la cui storia era morta insieme a coloro che un tempo ne narravano le gesta, sono le fate-libellule. Il loro volo, le loro danze e i loro racconti convincono Susan a partire. Sulla nave incontrerà nuovi amici ai quali rimarrà legata per sempre. L’obiettivo della loro missione è recuperare la Fiamma della Speranza, unico oggetto in grado di risvegliare l’isola e coloro che la abitano dall’oblio al quale il male l’aveva relegata. 

Volume stampato con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia

ISBN 978-88-6672-016-4

Il libro costa 14,80 €, più le spese postali.

Per gli ordini: info@midgard.it


 

BACK