ROBERTO FALOCCI / MARCO TERENZI

Jam Session

 

 

Roberto Falocci / Marco Terenzi, "Jam Session", Midgard Editrice 2017, p. 54

Un libro scritto a quattro mani da due amici che condividono, dagli anni della leva militare, più che la passione, la necessità della poesia. Ciascuno con il proprio stile, gli argomenti preferiti, le fonti di ispirazione, che qualche volta, come in questo caso, si incontrano, si intrecciano, si scontrano e si sciolgono tra di loro in una sorta di spirale poetica. Da qui il titolo “Jam Session”, per fare il verso al Jazz, che sa improvvisare: ognuno con il proprio strumento, la propria tecnica, per fare musica partendo da quattro accordi sui quali, a turno, ci si avvicenda per l’improvvisazione, l’assolo, il controtempo, la svisata, il fraseggio. Da questa intenzione nasce l’esperimento del libro di alternare le poesie legandole ad un sentimento comune, ad una situazione; a volte solamente ad una parola. Buon ascolto.

Roberto Falocci nato a Perugia il 17 ottobre 1962; grande appassionato da sempre di cibo, arte, musica e poesia. Ha pubblicato “Due più due uguale tre” (2015) nella Collana Poesia della Midgard.

Marco Terenzi è nato a Roma il 27 marzo 1961 dove è sempre vissuto. Da sempre ha coltivato la sua passione per la poesia, scrivendo “a suo uso e consumo” e “per il piacere di scarabocchiare con qualche lettera un foglio bianco”. Ha pubblicato “Come pula il vento disperde” (2016) nella Collana Poesia della Midgard.

Immagine di copertina di Edoardo Tintori

ISBN 978-88-6672-144-4

Il libro costa 10,00 €, più le spese postali.

Per gli ordini: midgard.editrice@gmail.com

 

 

BACK