GIULIO VOLPI

La colpa imperfetta

 

Giulio Volpi, La colpa imperfetta, Midgard Editrice 2020, p. 90

Giulio Volpi, nato a Pietralunga (Pg) nel 1949, si è espresso artisticamente fin da ragazzo, prima con la pittura e poi puntando sulla scultura in pietra.
A Firenze, dove ha vissuto per dodici anni, e poi a Perugia, Terni, Milano, Roma, S. Remo, Padova, ha ottenuto numerosi riconoscimenti e consensi di critica. Ultimamente si è appassionato alla scrittura e, con il suo primo romanzo “Qualcosa di nuovo” ha vinto il Premio Midgard Narrativa 2015.
Nel 2017 ha pubblicato “Hoxbrado”, nel 2018 “Antares” e nel 2019 “Tempi da lupi”, scritto a quattro mani con Nardino Cesaretti.

La colpa imperfetta è il primo giallo scritto da Giulio Volpi.
Un ingegnere viene trovato cadavere nella piscina della sua villa e in una Firenze assolata e inquieta la polizia indaga.
Enzo Cantoni, già protagonista di altri romanzi di Volpi, è il Commissario incaricato del caso.
La storia si dipana fra una scena del crimine dove troppe sono le cose che non tornano, un assassino reo confesso, una bella donna con molti segreti,
e vecchie storie che tornano a galla dopo svariati anni, sino all'imprevedibile finale.
Un libro da leggere tutto d'un fiato.

ISBN 978-88-6672-219-9

Il libro costa € 11,50 più le spese postali.

Per gli ordini in raccomandata con bonifico anticipato: midgard.editrice@gmail.com

Per gli ordini raccomandata con Pay Pal / carta di credito:

 

BACK