GIORGIO MANINI

MONOLOGHI DI UN UOMO SOLO

 

 

Giorgio Manini, "Monologhi di un uomo solo", Midgard Editrice 2010, p. 56

Il libro qui presente raccoglie le prime esperienze poetiche di Giorgio Manini che, con uno stile irruento e immediato, trascina il lettore nella sua visione della vita e del mondo circostante.
Il tema dell' amore in tutte le sue fasi (dall'innamoramento alla rottura del'idilio) viene interpretato e re-interpretato in molteplici modi,da uno spiccato senso umoristico ad uno più intimo e in sintonia con l'enigmatica personalità di Manini. Non mancano neanche gli aneddoti paradossali e gli spunti della vita quotidiana che pongono l'accento sul l'ironia, dai dialoghi de "lo spazio" e "nel futuro" a "generazione allo specchio" e "l'impiegato ordinario".
Se avete apprezzato la poetica di Charles Bukowsky e non avete nessun problema ad accogliere la follia altrui, questo è di sicuro un libro che fa al caso vostro.

ISBN 978-88-95708-60-7

Il libro costa 10,00 €, più le spese postali.

Per gli ordini: info@midgard.it


 

BACK