AA. VV.

POPOLAZIONE PER COMBINAZIONE

 

 

AA. VV., "Popolazione per Combinazione - Testi", Midgard Editrice 2012, p. 64

Volume pubblicato in occasione della mostra POPOLAZIONE PER COMBINAZIONE, Tre soggettive da Borges, dal 7 aprile al 6 maggio 2012 presso il Museo Dinamico del laterizio e delle terracotte di Marsciano (PG), a cura del Comitato di Salute Pubblica.

Gli esseri mostruosi, che questa esposizione di artisti giovani eleva a problema del contemporaneo, sono esiti tardi e complessi di un modello plurimo antico e medievale. (Giuseppe Capriotti)

Tutto ciò che sembra chiaro alla vista, negli scritti di Borges assume la tinta dell'evanescente. E di tutto questo smembrato e opaco l'opera dello scrittore argentino ne fa una strabiliante tassonomia. (Fabio Castellani)

Nel gioco degli specchi della Bestialità, l'arte ha il potere di liberare uno sguardo mutilato con una rasoiata alla Bunuel dove l'iride repressa viene squarciata e liberata dalle frontiere del senso comune. (Andrea Mincigrucci)

L'ibrido presuppone il mostrum che altri non è che il prodigio, il presagio, come l'etimo suggerisce cosa straordinaria, contro natura evidenziando così l'eccezionalità dell'evento che si fa forma. (Maurizio Cesarini)

L'elaborazione estetica del testo diventa parte della 'tensione rinviante', quella necessità dell'uomo di creare e riprodurre costantemente i mondi che abita, generando l'inedito. (Saverio Verini)

ISBN 978-88-6672-012-6

Il libro costa 10,00 €, più le spese postali.

Per gli ordini: info@midgard.it


 

BACK