GIANLUCA RICCI

Sconfinamenti

 

Gianluca Ricci, Sconfinamenti, Midgard Editrice 2020, p. 114

Gianluca Ricci è nato Perugia a Perugia il 17/11/1950, dove risiede ancora oggi.
Laureatosi in Lettere moderne, si è occupato inizialmente di storia urbana.
Poi è stato docente di materie letterarie nella scuola media inferiore e superiore delle province di Perugia e Bergamo.
Attualmente è pensionato, ma non ha ancora deciso cosa farà da grande.
Ha pubblicato sempre con Midgard almeno una decina di raccolte poetiche.

Quando, qualche giorno fa, Gianluca mi ha chiesto che titolo avrei voluto dare io alla raccolta dei suoi racconti, subito gli ho risposto: “Sconfinamenti”.
E infiniti sono infatti gli sconfinamenti in cui si imbatte chi, leggendo, viene trasportato dal mondo terreno a quello divino; da quello degli esseri umani a quello
degli animali; da quello reale a quello nato dalla fantasia dell’autore; da quello della storia dell’umanità che conosciamo (o crediamo di conoscere) attraverso
libri, documenti... a quello di un’altra storia deformata completamente dalla penna di chi scrive; da quello delle fiabe strutturate come tutti i bambini e gli
adulti conoscono a quello descritto nelle “Fiabe al contrario”, introdotte nelle ultime pagine del volume.

Vittoria Maltese

ISBN 978-88-6672-221-2

Il libro costa € 12,00 più le spese postali.

Per gli ordini in raccomandata con bonifico anticipato: midgard.editrice@gmail.com

Per gli ordini raccomandata con Pay Pal / carta di credito:

 

BACK