LILLI PITTI

SUI PRATI BIANCHI DEL MIO SILENZIO

 

 

Lilli Pitti, "Sui prati bianchi del mio silenzio", Midgard Editrice 2011, p. 92

Lilli Pitti, artista e poetessa perugina, da tempo si dedica alla realizzazione di varie forme artistiche: poesia, creazioni originali di gioielli, pannelli murali in acciaio inciso col fuoco della fiamma ossidrica, quadri da tavolo. Nella produzione più recente, modula la carta creando composizioni che rivelano una grande capacità inventiva. Ha partecipato a mostre personali e collettive in varie città: Milano, Roma, Porto Ercole, Firenze, Spoleto (nell'ambito del Festival dei Due Mondi), Foligno, Perugia, Trevi, riscuotendo consensi e giudizi positivi dalla critica. Nel 2001 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesia Frammenti di vita.

Sui prati bianchi del mio silenzio è un poetico e struggente viaggio nella vita. L'autrice ripercorre la sua esistenza, rammemorandone gli eventi principali, felici e ed infelici, con un tocco delicato e sapiente. Un libro da gustare lentamente.

ISBN 978-88-6672-006-5

Il libro costa 10,00 €, più le spese postali.

Per gli ordini: info@midgard.it


 

BACK