Luglio 2022

di Massimo Giachino. «Buongiorno Cora, come stai?!» esordì il corpulento uomo, entrando nella bottega di antichità «Ciao Tom, hai qualcosa per me?» rispose la ragazza, alzando gli occhi dal registro che stava compilando. «Ho un carico di cianfrusaglie che ho recuperato dalla casa

di Calogero Curabba In cifre Ragione in cifre tagliate su misura un fantasma narrato per terra e addobbo, della carne dimora che è l’altro spirare secche voci compiono gesti davanti agli specchi, niente è obsoleto qui tutto è possibile mimando se stessi. Fuori tempo Stagioni fuori nel vuoto tempo dall’altra parte del mattino, metri di distacco l’azzardo imputato

di Carmen Sossi Nelle incantate terre del Nord viveva una gigantesca betulla bianca secolare che dava riparo e nutrimento al mitico popolo dei Betulari, graziosi, intelligenti e bravi artigiani, che forgiavano gioielli meravigliosi grazie alle infiorescenze d’oro che la betulla donava

 di Gianluca Ricci Colonne sonore per l’autunno Se la lusinga di uno o più flauti traversi s’adegua di più ai bisbigli dei ghiacci che si sciolgono a primavera tra tripudi di primule e gemme resinose, ora cercate di immaginare, con un orecchio altrettanto raffinato, il cigolio di un