Agosto 2022

di Lorenzo Peka Eppure quell’episodio mi aveva dato speranza. Ricordo che la locanda era calda e luminosa, piena del vociare degli uomini, e dei guizzi delle braci sull’ottone dei candelieri. «Non lo sai?!» aveva esclamato un tale, un mezzadro dai grossi baffi grigi