Midgard editrice

Intervista a Morgana Serafini e Miriana Perruzza

Autrici del volume “Un libro per starci dentro”, edito nella Collana Fiabe della Midgard Editrice.

Buongiorno, parlateci della vostra opera, come nasce?

Morgana: Buongiorno, la nostra opera nasce dal desiderio di meravigliarci insieme ai bambini rispetto al nostro sentire emotivo, dando poi un nome alle emozioni, utile a riconoscerle e comprenderle, in un contesto di relazione e crescita.

Miriana: Buongiorno, il libro è nato da una necessità: imprimere su carta un percorso fatto dai e per i bambini, nel quale ci si è avvicinati ed immersi nel concetto di emozione. L’albo non nasce, quindi, come premeditato ma come scelta in itinere, in risposta al flusso degli eventi.

Quali sono gli obiettivi principali che volete cogliere con questo libro?

Morgana: Ci siamo molto focalizzate sull’aspetto relativo alla comprensione delle emozioni e della comunicazione non verbale rispetto alle stesse, in un’ottica in cui le emozioni vengono percepite tutte come utili e non come “inaccettabili”, in contrapposizione con molti stereotipi sociali.

Miriana: Gli obiettivi presenti alla base del percorso sono confluiti nel testo e possiamo considerarli come linfa che ha irrorato ogni singola pagina. L’interfacciarsi con l’emozione propria e dell’altro ha favorito e incentivato i rapporti con il proprio mondo e quello dell’alterità. Ogni immagine e parola scritte ha avvicinato i bambini al raggiungimento delle competenze sociali e creative di cui si parla nella Raccomandazione del consiglio dell’UE del 2018.

Come è stata la collaborazione con i bambini?

Morgana: Fantastica e densa, abbiamo assecondato il fluire libero veicolato dal processo creativo.

Miriana: poter osservare il laborioso fare dei bambini è stato, ed è sempre, un privilegio. Sentire, percepire e fare sono gli infiniti che hanno accompagnato la creazione del libro. Ci è stato possibile vederli crescere, sempre più uniti, verso la presa di consapevolezza del proprio mondo interiore.

AA.VV., Un libro per starci dentro

 

Post a Comment