Catalogo Midgard Editrice

Mauro Drago / Roberto Turrisi, “Allucinazioni”

8,00 

Midgard Editrice, Perugia 2015, p. 50

Gli autori

Mauro Drago, Geometra, nasce a Cefalù il 28.12.1974 e vive a San Mauro Castelverde, in provincia di Palermo. Il suo approccio alla poesia nasce dall’esigenza di scrivere e di scriversi, dall’amore per le parole, per i versi e dalla convinzione che tutto ha un profumo che si può cogliere e che si può narrare e descrivere. Partecipa con i suoi componimenti a diverse antologie letterarie tra le quali: “Il Federiciano” pubblicata dalla Aletti Editore (2011); “Antologia Poetica Domenico Napoleone Vitale” pubblicata dall’Associazione Artemia (2011); “Tra un fiore colto e l’altro donato” pubblicata dalla Aletti Editore (2012) ; “Tuttinsieme” pubblicata da Rupe Mutevoli Edizioni (2012).
Roberto Turrisi (1978) vive in Sicilia, è psicologo clinico e di comunità, formatore professionale e consulente per diversi Enti del privato sociale. Si occupa prevalentemente di progettazione di interventi sociali e percorsi formativi. È stato docente presso gli Istituti di Istruzione Superiore e formatore nei Master post-lauream e nei corsi di formazione regionale. Ha ricoperto diversi incarichi professionali e culturali. Attualmente sta conducendo ricerche e progetti su temi riguardanti l’agricoltura sociale, le dipendenze da internet e la psicologia criminale. È responsabile scientifico dell’associazione Alba Onlus a Palermo. Ha al suo attivo più di venti pubblicazioni. Tra le sue pubblicazioni letterarie ricordiamo: “Lo spirito del vento” (2002), “Rumori dal nulla” (2003), “Pensieri al confine” (2007) per la Pitti Edizioni, Palermo. Tra le sue pubblicazioni scientifiche, è co-autore dei volumi “Psicologia per la politica” (2005) e “Psicologia del mutamento sociale” (2008), Franco Angeli, Milano.
In copertina: “Le mura di Gerico” di Arnaldo Franceschi, 2002 (20×20, Tecnica mista)
COD: ISBN 978-88-6672-073-7 Categoria: Tag: ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mauro Drago / Roberto Turrisi, “Allucinazioni””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.